menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il coltello sequestrato

Il coltello sequestrato

Il 60enne veneziano che entra in tribunale con un coltello a serramanico

È successo a Reggio Emilia. L'uomo, un veneziano con precedenti di polizia, è stato denunciato dai carabinieri locali. Nascondeva l'arma dentro una 24 ore

Quando è entrato all'interno del tribunale di Reggio Emilia, subito è scattato l'allarme del metal detector. A seguito di perquisizione personale da parte del personale di vigilanza, un 60enne veneziano con precedenti a proprio carico è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico lungo 20 centimetri, con lama da 9. È successo nel pomeriggio di giovedì 14 gennaio.

In tribunale con un coltello a serramanico

L'uomo nascondeva il coltello all'interno di una valigetta 24 ore. La sorveglianza, a quel punto, ha segnalato la circostanza ai carabinieri di zona, intervenuti poco dopo. Al termine delle formalità di rito, l'uomo è stato denunciato per porto abusivo d'arma; il coltello è stato invece sequestrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento