Va a cena da amici poi scompare nel nulla, emergenza a Caorle

Erminio Pieretti, 42enne residente in località Brussa, mercoledì sera era partito da Lignano a bordo della sua Punto. Da quel momento è sparito

Va a cena a Lignano da un gruppo di amici poi scompare nel nulla. Sono ore di grande apprensione per i familiari di Erminio Pieretti, un 42enne nato a Latisana ma residente a Caorle con i genitori in un'abitazione in località Brussa. L'uomo, che non avrebbe negli ultimi tempi dato segni di squilibrio o di depressione, e che non assumeva a quanto pare farmaci o medicine particolari, aveva raggiunto il luogo dell'appuntamento mercoledì sera senza dare adito ad alcuna preoccupazione.

Dopodiché, dopo aver salutato gli amici, si era rimesso al volante della sua Fiat Punto grigia per tornare a casa. Da quel momento, però, ha fatto perdere le sue tracce. Chissà dove. Recentemente a quanto sembra lo scomparso avrebbe perso il posto di lavoro. Senza più sue notizie il padre ha quindi raggiunto la caserma dei carabinieri e ha chiesto aiuto. Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Portogruaro, i quali stanno tentando di far luce sulla vicenda. Nella serata di venerdì la sua auto sarebbe stata trovata con una ruota a terra nella zona del Marango.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento