Fermata con un carico "pesante" all'aeroporto di Venezia: nello zainetto 4 chili di eroina

Domenica una quarantenne è stata bloccata e arrestata al Marco Polo con l'accusa di traffico internazionale di droga. Era appena atterrata con un volo giunto dal Mozambico

All'aeroporto con quattro chili di eroina. La trasportava nello zainetto, sperando di passare i controlli senza destare sospetti. Invece i finanzieri di stanza al Marco Polo hanno scoperto il carico illegale e fermato colei che lo trasportava, M.R.A., quarantenne di Santo Domingo. Lo riportano i quotidiani locali.

Traffico internazionale

Era appena atterrata con un volo partito da Maputo, capitale del Mozambico, domenica. Nel momento in cui è stato accertato il contenuto del bagaglio a mano, per lei sono scattate le manette. L'accusa è di traffico internazionale di sostanze stupefacenti. La donna, che è incensurata e risiede a Cessalto (Treviso), ha raccontato al giudice di essersi recata nel Paese africano per una adozione a distanza; lì una persona sconosciuta, mai incontrata dal vivo, le avrebbe fatto trovare lo zainetto da portare a Venezia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In carcere

Il Gip ha comunque disposto per la quarantenne la custodia cautelare in carcere, quindi la donna è stata accompagnata al penitenziario della Giudecca. Le indagini vanno avanti anche per cercare di capire a quale "piazza" fosse destinata l'eroina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento