menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eroina da Mestre al Friuli: spacciatore arrestato a Pordenone

Faceva la spola tra le due province per rifornire i clienti friulani. È stato scoperto dalla guardia di finanza, che ha ricostruito un centinaio di episodi

È cosa nota che in diversi centri del Friuli si consumi eroina proveniente da Mestre, come evidenziato da alcune indagini passate. Lo stesso tipo di traffico ha portato in queste ore all'arresto di uno spacciatore da parte della guardia di finanza di Pordenone, che aveva avviato gli accertamenti a partire dalle testimonianze rese da diversi consumatori del posto. Dopo una serie di verifiche, analisi dei tabulati telefonici e pedinamenti, i finanzieri sono risaliti al pusher, un uomo di nazionalità pakistana, senza fissa dimora, il quale abitava nell'area di Pordenone e faceva la spola per rifornirsi di droga pesante a Mestre e rivenderla nel Friuli.

Le indagini hanno permesso di ricostruire ben cento episodi di spaccio di eroina effettuati in poco meno di sei mesi. Il tutto avveniva, ovviamente, nonostante le restrizioni agli spostamenti decretate dall'emergenza sanitaria. Per approvvigiornarsi l'uomo si spostava quando possibile in treno, ma visto che negli ultimi mesi le corse erano diminuite aveva un'alternativa: in alcune occasioni si faceva accompagnare a Mestre in macchina da un giovane cliente, ripagandolo con delle dosi di eroina.

Una volta acquisiti tutti questi elementi, il gip di Pordenone ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare, quindi il pakistano è stato arrestato e portato in carcere. Nel corso delle stesse operazioni i finanzieri hanno arrestato anche un secondo spacciatore, il quale era però "specializzato" nella vendita di hashish, sempre nella zona di Pordenone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Torna in vigore da oggi l'ordinanza anti assembramenti

  • Attualità

    L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

  • Mestre

    Estrae un coltello, subito fermato da un agente e arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento