menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esagitato sfascia casa e ferisce 6 poliziotti: nemmeno lo spray urticante lo neutralizza

L'intervento nei giorni scorso a Chioggia, da parte delle volanti. Il violento è stato denunciato. Sbotta Armelao: «Nessuna tutela per gli agenti, estendere l'uso del taser»

Alterato, con ogni probabilità per il consumo di sostanza stupefacente. Esagitato e violento: se l'è presa con le forze dell'ordine dopo l'allarme lanciato dai residenti, che lamentavano la confusione creata da un uomo nudo e fuori controllo che stava distruggendo casa. Quando sono giunti sul posto, gli agenti di polizia del commissariato di Chioggia, 6 in tutto, hanno sudato più d'una camicia per tenerlo a bada, riportando ferite e contusioni varie: ne è nata una vera e propria battaglia, durante la quale l'uomo è riuscito a tenere a bada tutti i poliziotti. Nemmeno lo spray urticante è riuscito a neutralizzarlo.

Uno contro 6

L'esagitato, alla fine, è stato domato, ma il "bollettino di guerra" parla di 6 agenti feriti - tutti quelli intervenuti - con prognosi che vanno dai 5 ai 20 giorni (ma i tempi di guarigione, per alcuni, potrebbero anche essere più lunghi. Per il violento, tuttavia, non è scattato l'arresto, ma solo la denuncia per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. «Di fronte a questo episodio - commenta Mauro Armelao, segretario generale regionale Veneto Fsp polizia - non si può rimanere in silenzio e ancora una volta a gran voce ci appelliamo al ministro Salvini, che sappiamo essere estremamente sensibile ai problemi delle forze dell’ordine». La richiesta del sindacato è di estendere la dotazione del taser a tutti gli agenti delle volanti e a quelli deputati al controllo del territorio.

«Estendere l'uso del taser»

«Non possiamo continuamente contare feriti tra le fila delle forze di polizia. - continua Armelao - Purtroppo, come spesso accade, oltre il danno la beffa. Nemmeno sei agenti feriti sono serviti per far arrestare la persona. Per questo oltre al taser servono leggi chiare a tutela delle forze dell’ordine. L'adeguatezza delle dotazioni di servizio, unita alla grandissima professionalità che contraddistingue da sempre le Forze dell’ordine italiane, sono il solo e unico modo per dimostrare con i fatti la credibilità e l’autorevolezza dello Stato che rappresentiamo con pesanti oneri e massimo onore».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento