rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Dolo

Scivola sul ghiaccio, trasportato all'ospedale di Agordo

Il 54enne di Dolo stava scendendo con un amico lungo la strada che dal Rifugio Fertazza porta a Pescul

Una caduta e una brutta scivolata sul ghiaccio sono all'origine di un incidente in montagna accaduto sabato pomeriggio e che ha coinvolto un escursionista di 54 anni di Dolo, precipitato in località Selva di Cadore, in provincia di Belluno. Verso le 15.45 la centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino della Val Fiorentina, per l'escursionista scivolato sul ghiaccio mentre si trovava in camminata in compagnia lungo il tratto che si è forse rivelato più pericoloso del previsto.

L'uomo stava scendendo con un amico lungo la strada che dal Rifugio Fertazza porta a Pescul quando ha perduto l'equilibrio, forse non aspettandosi il sentiero ghiacciato, ed è caduto malamente ferendosi. Una squadra del posto, montate le catene sul fuoristrada, è riuscita a raggiungere il luogo dell'incidente e a prestare le prime cure all'infortunato, che ha riportato probabilmeente un trauma alla gamba. Stabilizzato e imbarellato, l'escursionista è stato caricato sulla jeep e trasportato fino al punto di aggregazione dei mezzi con l'ambulanza, che poi è ripartita per condurre il 54enne in direzione dell'ospedale di Agordo, a Belluno. Qui l'uomo è stato affidato alle cure dei medici che lo hanno sottoposto a controlli e accertamenti sulle condizioni di salute. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola sul ghiaccio, trasportato all'ospedale di Agordo

VeneziaToday è in caricamento