Escursionista veneziano in difficoltà sull'Antander

Soccorso sabato pomeriggio verso le 14 e messo in salvo dal Suem di Pieve di Cadore

Elisoccorso Suem Pieve di Cadore, archivio

Attorno alle 14 di sabato, 15 febbraio, il soccorso alpino dell'Alpago è stato allertato per una persona in difficoltà sull'Antander (Chies d'Alpago Belluno). Si tratta di M.M., 46 anni, di Venezia: mentre stava scendendo con tre amici con ramponi e piccozza ha accusato crampi alle gambe e non è stato più in grado di proseguire. L'escursionista è stato individuato dall'elicottero del Suem di Pieve di Cadore e recuperato dal tecnico di elisoccorso con un verricello di 15 metri, per essere trasportato in Pian Formosa da dove si è allontanato autonomamente. Pronta in supporto alle operazioni una squadra di soccorritori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento