Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Escursionisti veneziani in difficoltà: raggiunti e portati in salvo

La coppia di 57enni ha perduto il sentiero oggi, 5 agosto, al ritorno dalla Val da Rin ad Auronzo di Cadore

Soccorso alpino e speleologico, archivio

Sono stati riaccompagnati alla loro macchina i due escursionisti veneziani che si sono trovati in difficoltà al rientro dalla Val da Rin, oggi, lunedì 5 agosto. Partita dal rifugio Ciareido in direzione di Auronzo, al bivio dopo Casera Valdacene, la coppia aveva smarrito un sentiero laterale anziché proseguire lungo la strada principale.

Raggiunti

Avanzando sul percorso i due, entrambi di 57 anni, avevano trovato piante abbattute dal passaggio della tempesta Vaia e, dopo aver tentato di superarne alcune, avevano perso la traccia. Dal resoconto e con le coordinate Gps, una squadra ha seguito il loro tragitto e li ha individuati per poi riportarli sulla strada, dove attendeva un altro soccorritore con la jeep, che li ha riaccompagnati alla macchina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionisti veneziani in difficoltà: raggiunti e portati in salvo

VeneziaToday è in caricamento