Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca San Donà di Piave

Ubriaco e senza mascherina al parco: scatta la maxi sanzione

Weekend di controlli da parte della polizia locale di San Donà. Due le patenti ritirate

Due patenti ritirate agli automobilisti, uno di Ormelle e uno di Cessalto (Treviso), trovati a circolare in stato di ebbrezza alcolica, mentre nei confronti di un sandonatese già noto è scattata l’ennesima denuncia per la reiterazione della guida senza patente, con sequestro del veicolo per la successiva confisca. Durante un controllo, un passeggero è stato trovato in possesso di una piccola quantità di stupefacente; è scattata la segnalazione alla prefettura di Treviso. È questo il risultato del weekend di controlli sul territorio della polizia locale di San Donà di Piave.

Sabato sera gli agenti hanno anche elevato una sanzione di 400 euro nei confronti di un giovane, residente a Musile di Piave, che si trovava in stato di ubriachezza e senza mascherina presso i Giardini Agorà in violazione della normativa anti-covid. «Continua il lavoro della polizia locale per la tutela della sicurezza, con controlli su centro e periferie, che si aggiunge al presidio costante dei mercati e dei luoghi a rischio di assembramento. Invitiamo i cittadini a rispettare le norme, che tutelano sé stessi e gli altri», ha commento il sindaco Andrea Cereser.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e senza mascherina al parco: scatta la maxi sanzione

VeneziaToday è in caricamento