rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca San Donà di Piave / Via Verino Zanutto

Esplode un'abitazione a San Donà di Piave, grave un uomo

L'episodio domenica in via Zanutto alle 15.15: sul posto venticinque vigili del fuoco

Grave esplosione domenica pomeriggio attorno alle 15.15 in un'abitazione di San Donà di Piave, in via Zanutto. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco.

Secondo una prima ricostruzione l'episodio ha provocato il crollo dell'edificio che ha coinvolto un uomo rimasto sotto le macerie: da subito le sue condizioni sono apparse gravi. Gli uomini del Suem sono intervenuti con la prima fase di soccorso: il ferito è stato subito intubato e portato via in ospedale.

Diverse le squadre coinvolte nell'intervento: da San Donà a Mestre sono circa 25 gli uomini impegnati. Tra loro anche la squadra USER che deve verificare la presenza di altre persone all'interno dell'abitazione eventualmente finite sotto le macerie.

A tal proposito in serata i vigili del fuoco hanno confermato che non c'era nessun altra persona dispersa sotto le macerie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode un'abitazione a San Donà di Piave, grave un uomo

VeneziaToday è in caricamento