rotate-mobile
Cronaca Scorzè / piazza San Martino

Colpo col botto nella notte a Scorzè: i banditi fanno saltare il bancomat e fuggono

L'esplosione, udita da alcuni residenti, poco prima delle 3 di mercoledì. Nel mirino è finita la sede della filiale del Banco Santo Stefano - Credito Cooperativo di piazza San Martino

Il boato è stato udito distintamente da alcuni dei residenti nelle vicinanze. Ennesimo assalto notturno ai bancomat in provincia di Venezia. Stavolta a finire nel mirino è stata la filiale del Banco Santo Stefano - Credito Cooperativo di piazza San Martino a Scorzè. Il botto poco prima delle 3 di mercoledì mattina, quando, vista l'ora, in giro non c'era praticamente nessuno. I conteggi erano ancora in corso nelle ore seguenti, dunque è ancora da stabilire a quanto ammonti il bottino che sono riusciti a intascarsi i malintenzionati. Si tratterebbe di diverse migliaia di euro.

Colpo col botto a Scorzè

Fatto sta che i banditi, una volta cercato di arraffare i soldi, sono stati visti fuggire a bordo di un'auto di grossa cilindrata, una Bmw serie 5 di colore blu. Un veicolo simile sarebbe stato visto aggirarsi in zona anche nelle ore precenti, forse aspettando il momento propizio per entrare in azione. Erano almeno in 4 i delinquenti, a volto coperto. A dimostrazione che non era stato lasciato nulla di intentato. Sul posto, in località Rio San Martino, si sono portati dopo pochi minuti i carabinieri, ma i delinquenti sono stati abili nel far perdere le proprie tracce velocemente. I controlli in zona non hanno dato esito.

I rilievi sono continuati anche nelle ore successive, anche per stimare i danni causati dall'esplosione. Che si sono concentrati soprattutto nella zona dello sportello automatico. Ripercussioni anche in alcuni uffici. Tutto il porticato della banca, che si trova all'interno di un'area commerciale, è stato interdetto ai passanti con il nastro rosso e bianco. I rilievi sono continuati anche in mattinata, con i carabinieri del Nucleo Investigativo in ricognizione sul posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo col botto nella notte a Scorzè: i banditi fanno saltare il bancomat e fuggono

VeneziaToday è in caricamento