Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Viale della Repubblica

Assalto fallito, fanno saltare il bancomat e fuggono a mani vuote

E' accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì alla filiale Volksbank di Marcon. La deflagrazione si è rivelata non abbastanza potente

Il botto c'è stato, ma non sufficiente per arrivare ai soldi. Assalto notturno giovedì alla filiale Volksbank di Marcon, in viale della Repubblica. I ladri sono entrati in azione utilizzando un arnese da scasso per riuscire a inserire una "marmotta" all'interno della bocchetta d'uscita dei contanti. Si chiama così in gergo una sottile piastra composta da polvere da sparo che poi, tramite una miccia o una scintilla, viene fatta esplodere per dilaniare lo sportello automatico. E impossessarsi delle cassette di sicurezza con all'interno i contanti.

Stavolta, però, la potenza della deflagrazione non è stata sufficiente per permettere ai delinquenti di scappare con un bottino. I danni, in ogni caso, sono stati ben visibili anche nelle ore successive, quando le forze dell'ordine hanno effettuato i rilievi del caso. Verranno naturalmente passate al setaccio le telecamere di sorveglianza della zona, per cercare di individuare i banditi.

Forse gli stessi che negli ultimi mesi hanno messo a segno diversi colpi tra Miranese e Mestrino. L'ultimo in ordine di tempo (anch'esso senza bottino) nella zona del Panorama di Marghera. Ignoti, infatti, di notte avevano fatto esplodere la cassa continua dell'In's. Accorgendosi poi che era vuota.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto fallito, fanno saltare il bancomat e fuggono a mani vuote

VeneziaToday è in caricamento