Colpo al Postamat nella notte: esplosione e fuga con i soldi

È successo a Jesolo. Indagano i carabinieri

Carabinieri di Jesolo (archivio)

Un colpo è andato a segno stanotte ai danni dello sportello Postamat dell'ufficio postale in piazza Kennedy, a Jesolo. Circa mezz'ora dopo la mezzanotte si è udito il botto prodotto dall'esplosione che i ladri hanno provocato per far saltare lo sportello, riuscendo a rubare una parte del denaro contenuto all'interno.

Il tutto si è svolto in pochi attimi, probabilmente in un momento in cui la zona era libera da passanti e sguardi indiscreti: i malviventi si sono appropriati dei soldi e poi si sono allontanati il più velocemente possibile, prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Per la fuga avrebbero utilizzato un'automobile station wagon, di grossa cilindrata di colore scuro.

Sul posto sono arrivati i carabinieri di Jesolo, che hanno avviato le indagini assieme ai colleghi del Norm di San Donà e del nucleo investigativo di Venezia. Gli investigatori hanno acquisito e visionato le registrazioni delle telecamere della zona per appurare la via di fuga e ottenere spunti utili a identificare i responsabili del furto. L'ammontare del bottino è in corso di quantificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento