menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Negli ultimi sei mesi più di 160 stranieri espulsi a Venezia

I dati dell'ufficio immigrazione. L'ultimo è un 35enne con diversi precedenti

Centosessantaquattro. E' il numero degli stranieri che negli ultimi sei mesi sono stati raggiunti da provvedimenti di espulsione dal territorio nazionale a Venezia. Di questi, 14 sono stati emessi dall'autorità giudiziaria come sanzione sostitutiva alla detenzione ed eseguiti attraverso l'accompagnamento diretto alla frontiera, una è un'espulsione come misura di sicurezza, 16 sono state eseguite tramite accompagnamento ai Cpr e ben 133 eseguite con ordine di allontanamento del questore. 

L'ultimo destinatario di questo provvedimento è J.H., 35enne serbo, senza permesso di soggiorno. L'uomo era arrivato in Italia quando era ancora minorenne e qui ha collezionato una lunga lista di precedenti: dal furto allo spaccio di droga al porto abusivo di oggetti atti ad offendere, fino alla violazione di sigilli. Per questo il questore Maurizio Masciopinto ha emesso un ordine di allontanamento e ieri, con un volo diretto a Belgrado, l'uomo è stato riaccompagnato nel suo paese d'origine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Perseguita e minaccia la ex per mesi, arrestato un 49enne

  • Favaro Veneto

    Bimba di sei anni cade nel vano dell'ascensore, ferita

  • Incidenti stradali

    Schianto in A4, morto un automobilista

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento