menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tasso euribor negativo, ma la rata del mutuo non diminuisce: boom di segnalazioni

Secondo Adico molti possessori di mutui a tasso variabile stanno pagando un interesse superiore al dovuto. Nei prossimi giorni è disponibile un modulo per chiedere il rimborso

Qualcuno non lo sa, altri lo sanno ma credono che non si possa fare niente. Secondo l'associazione Adico molti possessori di mutui a tasso variabile dai primi mesi del 2015 stanno pagando un tasso di interesse superiore rispetto a quanto dovuto e possono dunque chiedere un rimborso alla propria banca. L’euribor - il tasso di riferimento che sommato allo spread fissato dall’istituto di credito determina gli interessi - è negativo da due anni. "Ma le banche di questo non tengono conto - spiega Adico in una nota - e lo considerano nullo, calcolando il tasso sul mutuo solo con lo spread bancario e non sottraendone il valore negativo dell’euribor".

In proposito in queste ultime settimane (ma già a partire da fine 2016) l'associazione ha ricevuto diverse segnalazioni da soci di Venezia, Padova e Treviso intenzionati a chiedere un rimborso. "Azione che solitamente va a buon fine - si legge - o con l’ammissione da parte della banca del proprio errore o per un annunciato 'spirito conciliativo'". Ecco perché da martedì prossimo sarà messo a disposizione dei soci il modulo da compilare con la richiesta del rimborso alla propria banca.

Non tutti i possessori di mutui a tasso variabile, perà, possono vantare questo diritto. "In molti contratti - prosegue Adico - c'è una clausola che fissa un limite al ribasso del tasso di interesse finale, in modo che non possa essere inferiore allo spread bancario applicato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento