menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"A spasso" in automobile nonostante i domiciliari, viene arrestato per evasione

L'episodio è occorso a Teglio Veneto, nella mattinata di mercoledì. L'uomo, un 35enne, era finito in manette qualche giorno prima per aver rubato all'ecocentro di Fossalta

Scorazzava in centro senza troppi problemi. Attorno alle 10 di mercoledì, un pattuglia del pronto intervento dei carabinieri di Portogruaro non ha potuto fare a meno di notare che alla guida di quell'automobile che stava transitando a Teglio Veneto c'era C.E., 35enne che avrebbe dovuto trovarsi in casa, poiché sottoposto agli arresti domiciliari, a seguito di un furto di qualche giorno prima ai danni dell'ecocentro Asvo di Fossalta di Portogruaro.

I militari non hanno perso tempo, e hanno quindi intimato l'alt all'automobilista, constatando che si trattava proprio del 35enne. L'uomo, che non ha potuto certo dissimulare la propria identità, si è visto costretto ad ammettere le proprie responsabilità. Arrestato quindi per evasione, così come disposto dall'autorità giudiziaria, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione dei carabinieri, in attesa del processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    L'annuncio di Zaia: «È ufficiale, il Veneto da lunedì in zona arancione»

  • Politica

    Affidato all'Europa il salvataggio delle dune degli Alberoni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento