Cronaca

Expo, c'è pure la Riviera: il Brenta e le ville venete come punti di forza

I sindaci della Riviera del Brenta hanno incontrato i vertici del comitato Expo Venice, ora lavoreranno ad un progetto turistico per il 2015

I sindaci del Miranese sono già al  lavoro, quelli della Riviera si metteranno presto. Continuano le grandi manovre per coinvolgere gli amministratori dell’entroterra veneziano nei progetti legati all’Expo 2015, un evento a cui il territorio di Venezia si presenterà con il tema-simbolo dell’acqua. Un incontro con i referenti di Expo Venezia, in primis con la consigliera delegata Laura Fincato, si è svolto lunedì al centro civico di Campagna Lupia.

Hanno partecipato i rappresentanti delle varie associazioni di categoria con i sindaci di Dolo, Fossò, Fiesso e Campagna Lupia. Durante il suo intervento Laura Fincato ha precisato il ruolo
di ‘cabina di regia’ del Comitato Expo Venezia, soggetto coordinatore di tutte le iniziative mirate allo sviluppo delle potenzialità del sistema locale veneziano.

Il progetto della Riviera sarà mirato a valorizzare le eccellenze e l’intera offerta del territorio, dal fiume Brenta alle ville venete. L’accento è stato posto anche sull’ampia e variegata offerta ricettiva del territorio: dall’albergo tradizionale alle dimore storiche fino ai Bed & Breskfast in case coloniche nella campagna veneta. Attenzione particolare è stata poi dedicata all’offerta culinaria. I sindaci hanno colto l’invito, ora formuleranno un progetto unitario: all’Expo la Riviera sarà protagonista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo, c'è pure la Riviera: il Brenta e le ville venete come punti di forza

VeneziaToday è in caricamento