Fabrizio Puglisi protagonista a "Il salotto improvvisato"

"Il Salotto Improvvisato" del'Hotel Londra Palace giovedì 16 marzo alle 19 ospita il grande pianista e compositore Fabrizio Puglisi che, con parole e musica, racconterà il suo "atto creativo".

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Riceviamo e pubblichiamo. "Si è esibito nei principali festival d'Europa e d'America, nonché in Senegal, Egitto, Marocco, e ha al suo attivo una discografia che conta più di 40 titoli, molti dei quali con gruppi a suo nome e in solo. Nel suo lavoro, cerca spesso il confronto con i linguaggi di altri territori artistici, dalla musica etnica alla recitazione, fino all'arte visiva e alla danza. Stiamo parlando del grande pianista e compositore Fabrizio Puglisi, prossimo ospite de "Il Salotto Improvvisato", che giovedì 16 marzo alle 19 all'Hotel Londra Palace si racconterà con parole e musica. Come vuole il format della rassegna, poi, "punzecchiato" dalle domande di Enrico Bettinello e degli spettatori, Fabrizio Puglisi ci farà entrare nel suo mondo magico delle idee e delle ispirazioni che conducono alla creazione della sua musica. Inoltre, anche lui ha accettato la sfida lanciata dall'hotel: esibendosi nel luogo in cui Tchaicovsky ha tratto ispirazione per comporre la sua Quarta Sinfonia, gli è stato chiesto di prendere spunto da una qualsiasi opera del compositore russo per eseguire o improvvisare un breve brano, esclusivamente per questa occasione, che verrà registrato dal vivo. Seguirà il brindisi con Fabrizio. L'ingresso è gratuito ma su prenotazione, vista la capienza del salotto (circa 35 posti). Per prenotarsi, scrivere a press@londrapalace.com o telefonare a 3496393917 e attendere conferma".

Torna su
VeneziaToday è in caricamento