menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fallita la Direct English, Adico: “Diffida per bloccare i pagamenti”

La scuola di Mestre ha improvvisamente chiuso per il fallimento della società Education srl che la gestiva. L'associazione ha raccolto la denuncia di alcuni studenti: "Chiesta anche la restituzione di quanto già versato"

Andare a scuola e trovare la porta sbarrata per fallimento. È quanto accaduto agli studenti della Direct English gestita dalla Education srl di Mestre, società con in mano in franchising sette scuole italiane del colosso, tra cui appunto la succursale della provincia di Venezia. Come riporta Adico: "Da un giorno all’altro gli iscritti hanno smesso di frequentare le lezioni per l’improvviso fallimento".


LA DENUNCIA E I PROVVEDIMENTI. L’associazione in difesa dei consumatori ha raccolto la denuncia di decine di allievi che improvvisamente si sono trovati a pagare ancora le rate scolastiche senza però avere più, di fatto, nessun insegnante da ascoltare e nessun luogo dove andare. Una situazione paradossale. Carlo Garofolini, presidente dell’Adico: “È stata inviata una diffida chiedendo alle finanziarie di bloccare le rate di chi si è appunto iscritto alla scuola tramite finanziamento e ha predisposto per tutti gli studenti iscritti la richiesta di restituzione delle rate pagate a fronte di un servizio non goduto. Nel frattempo siamo in contatto con il responsabile della Education srl che ha confermato il proprio impegno a trovare una soluzione per gli studenti che hanno pagato in contanti. Sono quelli più penalizzati ma anche per loro il nostro ufficio legale ha messo in campo tutte le azioni necessarie. Fra le possibilità proposte dal responsabile della Education srl, quella di essere inseriti in altre scuole di inglese. Come Adico monitoreremo la situazione e valuteremo assieme agli studenti se la soluzione proposta dal responsabile della Education srl sia o meno percorribile”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento