menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Prestiti vantaggiosi", mediatore finanziario falso fa incetta di truffe

Denunciato un potentino che ha messo a segno almeno 12 raggiri nel 2014. Vittima anche un sammichelino che si è rivolto ai carabinieri

Attraverso un sito internet pubblicizzava offerte di finanziamento a tassi vantaggiosi. Così un trentenne della provincia di Potenza era riuscito a truffare diverse decine di persone in più Regioni del Nord Italia. Dopo aver ricevuto un contatto dalle vittime che avevano letto l’annuncio sul sito, l’uomo, apparentemente professionale e affidabile, chiedeva un bonifico di diverse centinaia di euro, spiegando che si trattava di spese istruttorie finalizzate alla concessione del finanziamento.

Questa era solo la prima parte del raggiro. Perché immancabilmente dopo qualche tempo arrivavano non meglio precisate "difficoltà". Problemi con i contratti o dovuti alla burocrazia. Per questo motivo spesso ai clienti venivano chiesti ulteriori soldi, senza che però i prestiti venissero mai erogati. Una volta entrato in possesso del denaro liquido, infatti, il mediatore diventa irreperibile. A dispetto della sua iniziale apparente professionalità, al cellulare e alle mail non rispondeva mai.

Solo a questo punto i truffati capivano che quei soldi che sarebbero serviti magari per risolvere situazioni finanziarie certo non rosee, in verità erano finiti nelle tasche di un delinquente. Niente finanziamenti e anzi un danno che si aggiunge ai problemi che già erano costretti ad affrontare. A incastrare il truffatore ci sono riusciti i carabinieri di San Michele al Tagliamento, che hanno raccolto la denuncia di una delle vittime del truffatore. La chiusura del cerchio solo dopo diversi mesi d'indagine, che hanno permesso di risalire all'identità del falso mediatore il quale, tra maggio e agosto 2014, era riuscito a ingannare dodici persone tra Veneto, Lombardia e Piemonte, sottraendo loro diverse migliaia di euro. L’uomo, è stato quindi denunciato per truffa ed esercizio abusivo della professione di intermediario finanziario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento