menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cucinano in casa col braciere a Pramaggiore: famiglia intossicata finisce all'ospedale

La peggio l'ha avuta una 55enne marocchina che è svenuta a causa delle esalazioni: non è comunque grave. L'allarme verso le 16.30 di mercoledì in via Leopardi. Sul posto 115 e 118

Piove o fa freddo e per questo motivo si mettono a cucinare la carne in casa avvalendosi di un braciere. Una decisione che ha avuto conseguenze preoccupanti mercoledì pomeriggio per una famiglia che vive in via Giacomo Leopardi a Pramaggiore. Specie per la madre del padrone di casa, una 55enne marocchina che è rimasta intossicata dal monossido di carbonio e per questo motivo, dopo essere stata trasportata al pronto soccorso di Portogruaro, è stata trasferita per un ciclo di cure al centro iperbarico di Marghera. E' stata lei ad avere la paggio. 

Allarme nel pomeriggio

Nell'abitazone quando è scattato l'allarme, verso le 16.30, si trovavano altre quattro persone, che per fortuna erano altre stanze. Non hanno avuto ripercussioni troppo pesanti: sottoposti ad accertamenti anche il marito della 55enne, di un anno più grande, il figlio della coppia, la coniuge di quest'ultimo e una bambina piccola. Evidentemente figlia del padrone di casa. Sul posto non appena si è capito che la situazione sarebbe potuta degenerare si sono portati i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e gli agenti della polizia locale. 

Non il primo caso del genere

La 55enne a causa delle esalazioni era svenuta, ma poi per fortuna si è ripresa. I presenti hanno aperto le finestre e hanno lasciato entrare l'aria dall'esterno, dopodiché la situazione è tornata alla normalità. Due nipoti della signora trasferita al centro iperbarico di Marghera per fortuna si trovavano fuori casa al momento del malore. Non è il primo caso del genere che si verifica nel Veneziano, specie nei periodi in cui il maltempo o il freddo iniziano a farsi sentire. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento