Felice Maniero resta in carcere

"Faccia d'Angelo" era stato arrestato ad ottobre per maltrattamenti alla compagna

Felice Maniero resta in cella. Il tribunale del Riesame di Brescia ha rigettato infatti la richiesta di annullamento dell'ordinanza che ad ottobre aveva portato in carcere l'ex boss del Brenta, accusato di maltrattamenti in famiglia sulla compagna, e che da maggio aveva ottenuto il trasferimento in una comunità protetta. Per il Riesame, Maniero «è ancora a rischio recidiva». Lo riporta l'Ansa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto di Maniero

L'ordinanza di custodia cautelare per "Faccia d'angelo" era stata firmata giovedì 17 ottobre dal gip della città lombarda. Le manette erano scattate secondo il nuovo Codice rosso, la legge introdotta in estate che garantisce un rapido intervento a tutela delle donne che subiscono violenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

  • Elezioni 2020, a Portogruaro sarà ballottaggio tra Santandrea e Favero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento