menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade e batte la testa, scalatore di Mira soccorso in elicottero

È successo sulla Torre Grande di Falzarego, Cortina d'Ampezzo, poco dopo le 13 di venerdì. L'uomo si è procurato un possibile trauma cranico

Brutta caduta e intervento dell'elicottero in montagna, per soccorrere un escursionista di Mira ferito. È successo nel primo pomeriggio di venerdì, quando il velivolo del Suem di Pieve di Cadore è stato fatto partire in direzione della Torre Grande di Falzarego, Cortina d'Ampezzo.

Qui lo scalatore, nella fase di rientro dopo aver raggiunto la cima, era caduto sbattendo la testa. Sbarcati in hovering, un tecnico del soccorso alpino, un medico e un infermiere hanno prestato all'uomo, P.F. di 64 anni, le prime cure. Dopodiché lo scalatore è stato imbarellato e recuperato con un verricello di 3 metri, per essere trasportato con un possibile trauma cranico all'ospedale di Belluno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento