menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Militari fermano tre borseggiatrici tra gli applausi dei passanti

È successo martedì a Venezia, in piazzale Roma. Le ragazze, tutte minorenni, sono state identificate e accompagnate in una comunità per minori

Avevano preso di mira i turisti. Tre borseggiatrici minorenni di origine bosniaca sono state fermate martedì a Venezia da due militari del reggimento lagunari Serenissima, dopo le segnalazioni di alcuni passanti.

Le ragazze, prima di essere bloccate, stavano creando scompiglio in piazzale Roma. Sul posto, oltre ai militari, è giunta anche una volante della polizia. A seguito dei controlli, si è scoperto che le ragazzine avevano già precedenti per furto, scippo e borseggio, ecco perché dopo la fotosegnalazione sono state accompagnate in una comunità per minori. L'intervento delle forze dell'ordine è stato accolto con un grosso applauso da parte dei turisti e dei passanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento