menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Notte brava a ferragosto: denunciati per spaccio 5 italiani

Due patenti ritirate, 18 fermi per consumo personale e cinque denunce: Muretto e King's passati al setaccio dalle forze dell'ordine la scorsa notte

E’ stata una notte intensa quella tra il 14 ed il 15 agosto per le forze dell’ordine: in uno dei giorni festivi più movimentati dell’anno, l’obiettivo era quello di garantire la sicurezza stradale, messa a rischio dal consumo di alcolici e sostanze stupefacenti.

Nell'operazione è stato impegnato personale della polizia di Stato, polizia stradale, reparto prevenzione crimine di Padova, ufficio sanitario della questura di Venezia per condurre i test tossicologici e guardia di finanza, sia in divisa che in borghese, anche con il supporto di tre unità cinofile. Operando dalla mezzanotte sino all’alba di questo 15 agosto, le forze dell’ordine si sono appostate prima all’uscita della nota discoteca jesolana, “Il Muretto”, per poi spostarsi al “King’s”.

I controlli mirati hanno portato alla denuncia per spaccio di 5 italiani: sono stati poi trovati 18 assuntori di stupefacenti che ora rischiano la sospensione della patente e del passaporto. In totale sono stati sequestrati oltre 12 grammi di hashish, 31,96 grammi di marijuana, 3,08 grammi di anfetamine, 7 pastiglie di ecstasy più altri 10,59 grammi di ecstasy in polvere nonché una piccola quantità di cocaina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento