Cronaca

Venezia e Mestre celebrano i 75 anni della Repubblica

Celebrazioni questa mattina in piazza San Marco e Ferretto. Questa sera il concerto al Teatro La Fenice

Una storia lunga 75 anni. Il Comune di Venezia ha ricordato oggi l'anniversario della Repubblica italiana, nata ufficialmente il 2 giugno 1946 con il primo referendum a suffragio universale.

La giornata si è aperta a Venezia, in piazza san Marco, con il tradizionale alzabandiera a cui ha preso parte, in rappresentanza della città, il vicesindaco Andrea Tomaello. Presenti alla cerimonia il prefetto Vittorio Zappalorto, il questore Maurizio Masciopinto, il comandante provinciale dei carabinieri Mosè De Luchi e il comandante generale della polizia locale, Marco Agostini. Analoga cerimonia, si è svolta, a metà mattinata, a Mestre in piazza Ferretto: presente in questo caso, in rappresentanza dell'amministrazione, la presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano.

Tra le altre manifestazioni in programma, nel pomeriggio è previsto il tradizionale concerto che il Teatro La Fenice, in collaborazione con il Comune di Venezia offre in occasione della ricorrenza alla cittadinanza. Questa sera, inoltre, le facciate di Ca' Farsetti saranno illuminate con luci tricolori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia e Mestre celebrano i 75 anni della Repubblica

VeneziaToday è in caricamento