Ha attraversato 112 nazioni e 2mila città: la fiamma dell'amicizia arriva a Venezia

Dopo essere stata in Slovenia la fiamma dell'amicizia del "World Day of Knights" è arrivata a Venezia venerdì mattina, accolta dalla consigliera comunale Francesca Rogliani e dall'associazione "Amici del Carnevale di Venezia"

La fiamma dell'amicizia del "World Day of Knights" è arrivata a Venezia venerdì mattina, accolta dalla consigliera comunale Francesca Rogliani e dall'associazione "Amici del Carnevale di Venezia", dopo essere stata in Slovenia.

Partita dal senato della Repubblica francese a Parigi il 24 aprile 2016, la fiamma dell'amicizia sta girando il mondo, coinvolgendo 112 nazioni ed oltre 2000 città. Il progetto è realizzato dall'organizzazione internazionale “World Day of Knights” con lo scopo di promuovere e diffondere i valori dell'amicizia universale, della fratellanza tra i popoli e della pace. Questa mattina, il barone Kleiner de Grasse, presidente di “World Day of Knights”, ha consegnato alla consigliera Rogliani la targa d’onore del tour della fiamma. L'ultima tappa sarà Pechino, dove la fiamma arriverà il 20 settembre 2019.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento