menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiera Campionaria di San Donà da record: 121mila accessi, +50% rispetto al 2015

Un'edizione che ha superato le aspettative degli organizzatori, che avevano puntato i 100mila accessi. Grande successo per l'area dedicata alla ristorazione e allo show cooking

121mila accessi alla campionaria. In tanti sono entrati nei padiglioni di via Pralungo, dov'era stata allestita la campionaria della Fiera del Rosario, quest'anno organizzata da Confcommercio, con la collaborazione di Pordenone Fiere. Numeri che hanno frantumato tutti i record, compreso il buon andamento della passata edizione, quando il contapersone si fermò a 78mila.

"Eravamo fiduciosi che questa sarebbe stata un'ottima edizione - commenta soddisfatto il presidente di Ascom San DonàJesolo, Angelo Faloppa - per l'impegno profuso, per l'impostazione interna che avevamo dato e per il risultato ottenuto con l'aumento degli espositori, saliti a 200. Ma questi numeri vanno anche al di là delle nostre previsioni, che si assestavano sui centomila accessi, che sarebbe comunque stato un ottimo risultato. Questa affluenza così alta è un premio a tutti coloro che hanno creduto e lavorato con noi per questa kermesse fieristica. Ma è anche la dimostrazione che, quando migliori la qualità del 'prodotto' la gente lo riconosce".

E nonostante la grande affluenza non c’è stata mai la sensazione della "confusione", grazie alla nuova disposizione interna, che ha permesso un buon passaggio tra gli stand senza mai creare intasamenti. Tanta gente e buone trattative. "Nei prossimi giorni avremo un quadro più preciso, ma dalle prime indicazioni che abbiamo avuto, girando tra gli stand, è di un buon andamento anche gli espositori, che hanno avuto molti contatti e concluso buoni affari. In tanti ci sono già venuti a ringraziare per com'è stata organizzata la campionaria".

Tra le novità più apprezzate, l'area dedicata alla ristorazione e lo show cooking. "Basti considerare che tutte le esibizioni, in ogni momento del giorno, erano seguite da tanta gente - sottolinea Faloppa - Per cui questo sarà un comparto su cui insistere anche per il prossimo anno. Già, perchè già da oggi Ascom è al lavoro per l'edizione 2017. Naturalmente dobbiamo fare l'analisi dettagliata di tutto quello che è stato fatto, anche assieme al nostro partner, la Pordenone Fiere, e l'amministrazione comunale, che ci ha rinnovato la fiducia. Ma, con il direttore Andrea Granzotto, stiamo già pensando ad alcune migliorie da apportare ed idee nuove da inserire, che comunicheremo nei prossimi giorni". La Fiera si era aperta sabato mattina, madrina Silvia Lavarini, Miss Miluna e già Miss Veneto, terza classificata a Miss Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento