rotate-mobile
Cronaca Noale

Noale, terminati i lavori in piazzale Bastia. «E il 2021 sarà l'anno di piazza XX Settembre»

Gli ultimi interventi, con il posizionamento della segnaletica verticale, sono stati ultimati il 24 dicembre

Il giorno della vigilia di Natale sono terminati i lavori in piazzale Bastia con la segnaletica verticale. Nei giorni precedenti erano state installate la nuova illuminazione a led, panchine, portabici, cestini e terminata la segnaletica orizzontale. L'amministrazione comunale ha spiegato che:

  • saranno mantenuti 120 minuti di sosta in gran parte dell'area: in questo modo il piazzale non sarà utilizzato dalle persone che vanno a prendere il treno, a favore dell'utilizzo del parcheggio scambiatore a nord della ferrovia
  • nel 2021 l'area sarà attrezzata con telecamere di videosorveglianza e conteggio dei posti auto
  • sarà attivata la colonnina per le ricacarica auto già installata

Nei mesi precedenti si era svolto il grosso del cantiere, con il completo rifacimento dei sottoservizi idrici, fognature e impianti elettrici, oltre al fondo, ai cordoli e alle superfici, ed erano state predisposte anche alcune aiuole verdi con piante che fioriranno in primavera. «Un progetto di riqualificazione importante, - spiega l'assessore all’Ambiente Alessandra Dini - che ci ha permesso di attivare anche una nuova isola ecologica interrata, la seconda di Noale dopo quella attivata presso il Borgo dell’Oasi. Il buon funzionamento della prima ha convinto il nostro Comuna, assieme a Veritas, a proseguire con questo tipo di installazioni, capienti, belle e adatte al centro storico».

«Questo progetto ha richiesto uno studio impegnativo da parte della società incaricata. - spiega il sindaco Patrizia Andreotti - Sono stati verificati i flussi di traffico e gli accessi al piazzale per capire come intervenire al meglio, tenendo conto delle abitudini dei cittadini, della vicinanza con l’ospedale e con la stazione ferroviaria. La bellezza non è un fattore secondario per una città - continua Andreotti -, ma un aspetto strettamente legato al benessere, alla sicurezza e alla qualità della vita. Con questa riqualificazione, assieme alle altre già eseguite, stiamo rendendo Noale un posto sempre migliore. Adesso è il momento di un’altra area centrale e strategica per la città di Noale, il 2021 sarà l’anno di piazza XX Settembre».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noale, terminati i lavori in piazzale Bastia. «E il 2021 sarà l'anno di piazza XX Settembre»

VeneziaToday è in caricamento