menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basilica di San Marco: dopo il restauro la ruota torna al suo posto

Si sono conclusi i lavori di restauro della preziosa porzione di pavimento in mosaico di fronte all'altare della Nicopeia. Dal 27 giugno tornerà come prima

Da sabato 27 giugno la Basilica di San Marco riavrà la sua ruota nel mosaico presente nel pavimento. Come riporta La Nuova Venezia infatti, la ruota di mosaico che si trova di fronte all’altare della Beata Vergine Nicopeia ha subito un restauro condotto dalle maestranze della Procuratoria di San Marco dirette dal proto della Basilica, l’architetto Ettore Vio, e con la supervisione della Soprintendenza.

La porzione di pavimento è stata trasferita in laboratorio per essere prima pulita e poi ricollocata nella posizione di base. Il pavimento della basilica di San Marco si estende per 2.099 metri quadrati e per restaurare il mosaico pavimentale ci sono voluti vent'anni di lavoro.

A sostenere il lavoro sia dal punto di vista tecnico che economico è stata la Ideal Work, azienda con sede a Vallà di Riese Pio X (Treviso). La società, leader nella creazione di pavimenti e superfici ha condotto il progetto con la collaborazione della Procuratoria di San Marco e Fondaco, la società specializzata nella ricerca di sponsorizzazioni per restauro di beni culturali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento