Cronaca

Si finge poliziotto e mostra la pistola al barista: denunciato

L'episodio qualche giorno fa in provincia di Treviso

Volante della polizia (archivio)

Si è presentato in un bar a Santa Lucia di Piave, in provincia di Treviso, sostenendo di essere un ispettore di polizia e portando con sé una pistola giocattolo (precisa riproduzione dell’arma in dotazione alle forze di polizia) a cui aveva rimosso il tappo rosso.

La bravata è costata cara ad un 53enne, originario del Veneziano ma di fatto senza fissa dimora, finito nella rete dei controlli svolti nei giorni scorsi dal commissariato di Conegliano. L'uomo è stato accompagnato in commissariato e denunciato. Sono in corso accertamenti su ulteriori responsabilità del 53enne, il quale comunque non aveva particolari legami con quel territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge poliziotto e mostra la pistola al barista: denunciato

VeneziaToday è in caricamento