Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Mestre Centro

Forconi a Mestre: fissato per il 15 gennaio il grande raduno nazionale

E' Mestre la città prescelta per la grande manifestazione del "Movimento 9 Dicembre". Da giorni c'è un presidio fisso, massima allerta per il 15

La data è già cerchiata sul calendario: il prossimo raduno nazionale si terrà il 15 gennaio, la città prescelta è Mestre. Dopo la messa in piazza Ferretto in memoria dei tanti imprenditori che si sono tolti la vita, ora si è messa in moto la macchina organizzativa per la grande manifestazione in programma tra sette giorni. Come riporta Il Gazzettino, il popolo dei Forconi è presente da giorni con un presidio fisso in piazzetta Pellicani e ora punta a chiamare a raccolta moltissimi persone pure da fuori Regione.

“Non abbiamo affatto mollato – hanno spiegato i portavoce del presidio mestrino , anzi. Siamo molto carichi e pure arrabbiati per come stanno andando le cose. Molti ci spingono a non mollare, dalla gente stiamo ottenendo grande solidarietà. Non ci fermiamo”. Il 15 gennaio è prevista una grande assemblea proprio a Mestre con tutti i coordinatori nazionali.

Il “Movimento 9 dicembre” chiede risposte concrete al Governo Letta entro il 21 gennaio. “Se entro quella data non riceveremo risposte e garanzie scatterà la seconda fase della nostra protesta” annunciano. In programma ci sarebbero le occupazioni di Comuni, Prefetture e sedi di Equitalia. Sarà un gennaio bollente, a Mestre l’allerta è già altissima e il 15 gennaio è previsto un grande dispiegamento di forze dell’ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forconi a Mestre: fissato per il 15 gennaio il grande raduno nazionale

VeneziaToday è in caricamento