rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Concordia Sagittaria / Via Rivago

Morto Franco Pagnani, finito con il trattore nel canale Lugugnana

Il 62enne di Concordia stava tagliando l'erba quando quella che si ipotizza essere stata una tragica disattenzione durante il lavoro gli è costata la vita

Aveva deciso di sfruttare la giornata per tagliare l'erba e sistemare i campi, ma a causa di una tragica disattenzione per Franco Pagnani, 62enne di Concordia Sagittaria, il rientro a casa non è mai avvenuto.

LA SEGNALAZIONE - Ad allertare le autorità per la scomparsa dell'uomo la compagna, la contessa Gina Lia Mosconi, vedova del conte Valle, che da qualche ora non riusciva più a mettersi in contatto con l'uomo, neppure attraverso il cellulare. Poco dopo le 20, quindi, come riporta il Gazzettino, la donna è salita in auto ed è corsa verso i campi di Giussago. Lì, tra via Rivago e il canale Lugugnana, la nobile ha scorto il trattore di Pagnani emergere dalle acque del corso d'acqua, in quel tratto profondo quasi due metri. Il 62enne pareva quindi incastrato sotto il veicolo e la donna ha subito allertato i soccorsi.

NIENTE DA FARE – Sul posto sono accorsi i sanitari del Suem, i vigili del fuoco e gli uomini del soccorso stradale. Sono stati proprio i pompieri che, con il loro fuoristrada, sono riusciti a sollevare il mezzo e a liberare Pagnani. Purtroppo però, nonostante i numerosi tentativi di rianimazione, per il 62enne non c'è stato nulla da fare, le ferite riportate nell'incidente avevano infatti già segnato il destino dell'uomo. Ora le indagini dei carabinieri e dello Spisal dovranno accertare cosa è accaduto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Franco Pagnani, finito con il trattore nel canale Lugugnana

VeneziaToday è in caricamento