menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frutta e verdura gratis: "Un grazie dai più bisognosi è impagabile"

L'iniziativa benefica è stata promossa da Donna impresa, il 28 luglio a Venezia. Vari prodotti ortofrutticoli sono stati distribuiti alle mense dei poveri locali

Frutta e verdura ai bisognosi. L’iniziativa benefica ha avuto luogo a Venezia, in occasione della giornata nazionale dell’ortofrutta indetta il 28 luglio da Coldiretti.

Promotrice di questa idea solidale una delegazione di Donna impresa: “Si tratta di un’iniziativa molto gratificante - ha commentato Raffaella Veronese, rappresentante dell’associazione e titolare di un’azienda che coltiva seminativo in provincia di Cavarzere - Un grazie dai bisognosi è impagabile rispetto agli schiaffi che il nostro settore riceve quotidianamente dal mercato”. Le coltivatrici, infatti, hanno distribuito cocomeri, meloni, peperoni, pomodori e melanzane all’istituto casa famiglia San Pio X, alla mensa dei poveri, agli anziani e agli immigrati.

Nonostante la problematicità di un lavoro malpagato, quello del coltivatore, e le difficoltà di questi giorni dovute alla siccità, le coltivatrici si sono schierate in prima linea per dare aiuto ai più bisognosi, e per sensibilizzare, al contempo, sulla crisi del settore provocata da importazioni e crollo dei consumi. A margine dell’evento, Franca Castellani, presidente regionale di Donna impresa, ha avuto modo di commentare la difficile situazione del settore: “La produzione regionale nel 2008 rappresentava quasi il 20% del PIL agricolo mentre ora è scesa al 15%. È una vera e propria emergenza che occorre trattare con un piano di rilancio in Veneto, chiamato a fare dell’Italia l’eden d’Europa”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

  • social

    Il gobbo di Rialto e la storia dell'ultimo bacio dei fustigati

  • Ristrutturare

    Bonus mobili 2021: come funziona e come ottenerlo

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento