Fuga di gas in una palazzina in centro a Caorle: chiusi tutti i contatori degli appartamenti

Il residence interessato è il Mercurio, in via Mantova. Dopo le 16 i vigili del fuoco, in accordo con l'azienda fornitrice del servizio, ne hanno interdetto l'utilizzo

Una fuga di gas è stata segnalata dagli inquilini del residence Mercurio, a Caorle, intorno alle 16 di giovedì pomeriggio. La palazzina si trova in via Mantova 7, dove sono accorsi i vigili del fuoco per verificare la situazione. La perdita è stata rilevata in più punti della rete, perciò i pompieri, d'accordo con l'azienda erogatrice del servizio, hanno deciso di chiudere tutti i contatori, vietando l'utilizzo della fornitura fino a verifiche completate e all'accertamento dell'assenza di pericolo.

Utilizzo delle abitazioni

Gli appartamenti del residence, che si trova in centro, non sono stati evacuati. Gli inquilini possono restare nelle loro abitazioni, ma non potranno, al momento, utilizzare il gas. Nessuna certezza sulle causa della fuga. Potrebbero essere stati praticati dei fori, nel corso di lavori edilizi, che avrebbero interessato le condotte in questione, ma al momento si tratta di ipotesi da verificare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Cav: due anni di canone Telepass gratuito per i residenti di Venezia, Treviso e Padova

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento