Fuga di gas nel residence delle vacanze, decine di persone evacuate a Caorle

L'allarme è durato poco meno di un'ora al condominio Gabbiano di Porto Santa Margherita. Era stata lasciata una valvola di una bombola aperta in un appartamento del secondo piano

L'emergenza è durata poco meno di un'ora, ma per motivi di sicurezza tutti i condòmini sono stati evacuati. Notte più lunga del solito per coloro che si trovavano alloggiati sabato nel residence Gabbiano di corso Genova a Porto Santa Margherita, nel territorio di Caorle. A un certo punto, verso mezzanotte e mezza, è arrivata la segnalazione ai vigili del fuoco di un forte odore di gas percepibile in maniera distinta anche dalle scale. Ai presenti è stato quindi consigliato di lasciare l'edificio per precauzione, finché i pompieri, intervenuti sul posto subito dopo, non avessero individuato la fonte del problema.

Per questo motivo alcune decine di persone hanno lasciato i propri appartamenti aspettando nella piazzetta adiacente al residence novità. Sul posto anche una pattuglia della polizia locale, per mettere in sicurezza la zona. L'emergenza è rientrata nel momento in cui si è capito che all'interno di un appartamento al secondo piano una valvola di una bombola era stata inavvertitamente lasciata aperta. E' bastato chiudere tutto per poi arieggiare i locali. Una volta che la presenza di gas nell'aria era sparita i condòmini hanno potuto far ritorno nelle rispettive abitazioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

Torna su
VeneziaToday è in caricamento