menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fuga di Gas a Marghera (vigili del fuoco)

Fuga di Gas a Marghera (vigili del fuoco)

Ruspa rompe tubo del metano, grossa fuga di gas a Marghera

L'allarme alle 12 in corrispondenza di un cantiere. A essere danneggiata una condotta a bassa pressione a lato strada, parzialmente interdetta

La ruspa entra in azione e rompe un tubo di metano in via Trieste a Marghera, scaraventando nel caos la zona dell'incrocio con via Bottenigo. Disagi dalle 12 di questa mattina per una fuga di gas nella città giardino. Il macchinario avrebbe determinato un buco nella tubazione di una condotta a bassa pressione. Il cantiere si trovava a lato strada.

Sul posto quindi sono intervenuti i vigili del fuoco di Mestre per mettere in sicurezza l'area. La strada sarebbe stata a tratti chiusa e a tratti solo parzialmente interdetta agli automobilisti. L'intervento, però, è durato fino a pomeriggio inoltrato e i disagi si sono fatti sentire. Finché la falla (non piccola) causata dalla ruspa non è stata tappata e soprattutto non è stato predisposto dai tecnici di ItalGas un bypass per permettere al metano di eludere il tratto danneggiato. Della situazione è stata informata anche Actv, che gioco forza ha deviato gli intinerari degli autobus. La situazione è migliorata dalle 18, quando è stato istituito un senso unico alternato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento