rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca San Marco / Campo San Samuele

Fumo a Palazzo Grassi, intervento dei vigili del fuoco: l'allarme rientra poco più tardi

Venezia, segnalazione verso le 9 dell'1 gennaio. Ispezione da parte dei pompieri durata diverse ore. Esclusa la presenza di altri focolai, operazioni concluse alle 13

Verso le 9 di lundì 1 gennaio è scattato l'allarme a Palazzo Grassi - uno degli edifici più noti di Venezia, sede di mostre d'arte e meta di visitatori da tutto il mondo - a causa di una fuoriuscita di fumo segnalata all’interno di un locale. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che da subito hanno dato inizio alle operazioni di verifica per scongiurare gli eventuali pericoli: due squadre dei pompieri lagunari sono state impegnate, con l'ausilio di termocamere e telecamere d’ispezione, a ricercare l’origine del fumo, che si trovava all’interno di una intercapedine di una stanza del palazzo.

Allarme rientrato poco più tardi

Gli operatori hanno escluso l'esistenza di focolai veri e propri, quindi il problema si è sostanzialmente risolto. Sono proseguite comunque per diverse ore le verifiche volte a individuarne le cause, anche per la difficoltà di accedere al punto da cui scaturiva il fumo. Intorno alle 13, esclusa la presenza di altri eventuali focolai, è terminato l'intervento. Sul posto restano i tecnici manutentori del palazzo per ulteriori verifiche agli impianti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fumo a Palazzo Grassi, intervento dei vigili del fuoco: l'allarme rientra poco più tardi

VeneziaToday è in caricamento