Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Venerdì i funerali di Gisella, 79enne investita mentre attraversava a piedi via Terraglio

La tragedia giovedì scorso, a Preganziol. L'anziana, originaria di Camponogara, era stata investita da un uomo di 76 anni. Per lei immediati i soccorsi, ma i traumi le sono stati fatali

Un incidente che era risultato fatale, ora l'ultimo saluto della comunità. Saranno celebrati venerdì alle 16, nella chiesa arcipretale di Camponogara, i funerali di Gisella Rizzi, la 79enne di Preganziol rimasta vittima dell'ennesimo investimento mortale di un pedone, a poche centinaia di metri dalla sua abitazione sabato scorso.

La tragedia, giovedì scorso (13 luglio). L'anziana era uscita di casa proprio per fare delle compere tra i banchi degli ambulanti ma attorno alle 10 è stata investita mentre attraversava a piedi via Terraglio, regolarmente sulle strisce pedonali, da una Mazda 2 condotta da D.Z., 76enne di Mogliano, che procedeva in direzione Treviso. La donna è rovinata sull'asfalto, dopo un volo di diversi metri.

I medici dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, dov'è stata subito trasportata, avevano fatto il possibile per salvarla, ma i gravi politraumi riportati, tra cui un trauma cranico facciale e svariate fratture in tutto il corpo, le sono stati fatali: sabato il suo cuore ha cessato di battere. Il magistrato di turno non ha ritenuto necessario disporre l'autopsia di fronte all'evidente nesso di causa tra il sinistro e il decesso e ha dato il nulla osta per i funerali, che sono stati fissati, appunto, per venerdì.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venerdì i funerali di Gisella, 79enne investita mentre attraversava a piedi via Terraglio

VeneziaToday è in caricamento