rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

L'ultimo saluto a Giuseppe "Eppe" Tito

Giuseppe rappresentava la terza generazione di una famiglia di artisti

«La sua bontà e la sua simpatia rimarranno per sempre nei cuori di tutti quelli che gli hanno voluto bene. La sua arte terrà vivo il suo ricordo». Con queste parole amici e conoscenti ricordano Giuseppe "Eppe" Tito, artista veneziano morto domenica scorsa all'età di 62 anni. Il funerale sarà celebrato giovedì 25 novembre alle 10.30 nella chiesa dei Carmini di Venezia. 

Giuseppe rappresentava la terza generazione di una famiglia di artisti. Il nonno Ettore, prima, e il padre Luigi, poi, erano pittori. Giuseppe Tito era famoso per le sue sculture, ma non solo. Era anche pianista e compositore e scriveva poesie. Nel 2011 la Fondazione Bevilacqua La Masa aveva presentato la sua prima antologica veneziana di scultura e negli anni successivi Tito aveva esposto anche all'Espace Cardin di Parigi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultimo saluto a Giuseppe "Eppe" Tito

VeneziaToday è in caricamento