menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

L'ultimo saluto ad Alex: un grande abbraccio dagli amici e compagni

Si sono tenuti martedì mattina a Bojon i funerali del 18enne, morto in un incidente stradale mercoledì scorso, mentre era alla guida del suo scooter

L'ultimo saluto a ritmo di rap. Si sono tenuti martedì mattina a Bojon i funerali di Alex Coccato, il 18enne che ha tragicamente perso la vita mercoledì scorso, investito da un camion mentre era in sella al suo scooter. Come riportano i quotidiani locali, un impressionante  numero di persone ha partecipato alle esequie, dai compagni di classe agli insegnanti della sua scuola, l'istituto professionale Cardano di Piove di Sacco. Presente anche gran parte della comunità, per dare l'ultimo saluto ad un giovane che si è sempre fatto apprezzare per la sua grande voglia di vivere.

La messa è stata celebrata da don Massimo Draghi, il parroco di paese, che ha speso toccanti parole per salutare nel migliore dei modi il ragazzo. Durante la celebrazione gli  amici ed alcuni compagni di classe hanno voluto ricordate la grande allegria e la voglia di vivere di Alex. Quella positività che sperano possa aiutarli e spingerli nella vita quotidiana anche ora che lui non c'è più. Al termine delle esequie, i ragazzi, stretti in un abbraccio, hanno diffuso alcune tra le sue canzoni rap preferite tramite gli altoparlanti, per ricordarlo "a modo loro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento