rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Pramaggiore

Pramaggiore, due fratelli stroncati dallo stesso male in quasi otto anni

Cristian Portello, 30enne, si è spento per una malattia degenerativa che si era portata via anche la sorella. I funerali mercoledì pomeriggio alle 17

Prima la loro primogenita, poi Cristian. Ancora dolore per due genitori di Pramaggiore che a distanza di quasi otto anni hanno visto morire i loro due figli. Cristian Portello, 30enne, è deceduto a causa dello stessa rara malattia degenerativa che si era portato via anche la sorella.

Un dolore immenso ha pervaso il paese, che ben conosceva la storia dei due coniugi, autotrasportatore lui, casalinga lei, che hanno sempre cercato di alleviare le sofferenze dei propri figli, girando in lungo in largo in cerca di terapie per una malattia genetica che colpisce solo 300 persone al mondo.

I funerali di Cristian saranno celebrati mercoledì pomeriggio alle 17 nella chiesa d Pramaggiore. In questi anni i genitori, come riportano i quotidiani locali, non si sono mai dati per vinti. Hano accudito Cristian anche quando il suo corpo suo malgrado è rimasto paralizzato, o non riusciva più a parlare. Fondamentale l'appoggio fornito in questi anni dal centro diurno "Amedeo Pellegrini" di Bagnara di Gruaro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pramaggiore, due fratelli stroncati dallo stesso male in quasi otto anni

VeneziaToday è in caricamento