Perdita di abitanti e identità del centro storico: sono passati 10 anni dal funerale di Venezia

La manifestazione organizzata da Venessia.com il 15 novembre 2009. Nel decennale un'assemblea aperta a tutti i cittadini per fare il punto della situazione

Il funerale di Venezia nel 2009

Sono passati ormai 10 anni da quel 14 novembre 2009 quando per i canali lagunari andava in scena il funerale di Venezia, una tra le manifestazioni di maggior risonanza degli ultimi anni, organizzata da Venessia.com. L'evento, all'epoca, aveva fatto il giro dei media di mezzo mondo, lanciando un dibattito su temi ancora molto sensibili e sentiti in città: la perdita di abitanti e identità della città storica e il turismo di massa.

Dieci anni dal funerale di Venezia

Nel decennale della manifestazione, l'associazione Venessia.com organizzerà un'assemblea aperta ai cittadini giovedì 14 novembre, a partire dalle 17.30, in sala San Leonardo. Sarà l'occasione per rivivere quella giornata, fare il punto della situazione e cercare di trovare delle soluzioni propositive alla situazione della città. La manifestazione sarà aperta dall'attore Cesare Colonnese ed introdotta da Matteo Secchi. Sarà inoltre proiettato un video di Stefano Soffiato preparato per l'occasione e poi si proseguirà con un dibattito pubblico moderato da Davide Bozzato, che ospiterà Emanuele Dal Carlo di Fairbnb, Matelda Bottoni dell'Unione Inquilini e lo storico veneziano Nicola Bergamo.

Il dibattito aperto

«Il pubblico è invitato a partecipare al dibattito, - spiegano dall'associazione - ponendo domande e quesiti ai relatori. A tale proposito, invitiamo ad anticiparci le questioni via email a venessia.com@gmail, in modo da facilitare lo scorrimento della discussione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento