menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mirano, quindici auto svuotate durante la gara podistica San Leopoldo

Blitz di una banda di ladri nei parcheggi mentre i corridori erano intenti a darsi da fare sulla strada. Avrebbero clonato le chiavi elettroniche: spariti portafogli, cellulari e notebook

Nemmeno i podisti possono più stare tranquilli perché presi ance loro di mira dai ladri. A Mirano una vera e propria banda aveva messo in atto il piano organizzato da alcuni giorni. Mentre i corridori erano intenti a gareggiare, loro svuotavano le decine di auto nei parcheggi della chiesa in via Aldo Moro.

La corsa "Corri su e zo par el taio" era organizzata per la prima volta da un negozio sportivo in collaborazione con la parrocchia di San Leopoldo. Alcuni non volevano lasciarsi sfuggire l'occasione di farsi una bella gara dopo il lavoro. Funziona da anti-stress, dicono. Mal gliene incolse. I podisti erano arrivati da uffici e aziende con portatili, portafogli, zaini, cellulari. Tutto sparito dalle auto. Il colpo sarebbe stato efficace grazie alla clonazione della chiave elettronica: il "bip-bip" dell'auto che si chiude, per intendersi. Come segnala il Gazzettino, le denunce sarebbero almeno quindici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ulss 3, la metà degli over 50 ha già aderito alla vaccinazione

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento