Cronaca Pianiga

Rubano migliaia di bancali per poi rivenderli, arrestati

Nei guai un addetto al magazzino, un autotrasportatore e il legale rappresentante di un'altra ditta

I carabinieri della tenenza di Dolo hanno arrestato tre malviventi mentre cercava di rubare dei bancali allo scopo di rivenderli. Un addetto al magazzino, di una ditta di Pianiga che si occupa dei servizi di logistica, stoccaggio e trasporto della merce per una nota catena di supermercati, secondo le indagini avrebbe aiutato un autotrasportatore a sottrarre un gran numero di bancali in legno.

Successivamente, la merce sarebbe stata consegnata a un terzo uomo, legale rappresentante di un'azienda che si occupa di rivendere pallet, con sede operativa a Marghera. Nel deposito di quest’ultima sono stati recuperati in totale 8mila bancali in legno, del valore di 50mila euro, sottoposti a sequestro.

Nel corso dell’indagine, iniziata nel marzo 2019, è stato censito un ammanco di 95mila bancali dal 2017 ad oggi, per un danno stimato di oltre mezzo milione di euro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano migliaia di bancali per poi rivenderli, arrestati

VeneziaToday è in caricamento