menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La refurtiva recuperata

La refurtiva recuperata

Scoperto a rubare nelle barche e denunciato

È successo venerdì, il ladro un 29enne di Cavallino-Treporti. Identificato dai carabinieri, è stato denunciato il giorno di Pasqua

Nella notte di venerdì si è impossessato di una barca lungo il canale Saccagnana, poi ha commesso una serie di furti nelle barche ormeggiate lungo la riva. La mattina di Pasqua, dopo le indagini del caso, i militari della stazione di Cavallino-Treporti hanno denunciato in stato di libertà un 29enne del luogo. Le accuse a proprio carico sono di furto d'uso e furto continuato ed aggravato.

Furti nelle barche ormeggiate

L'uomo aveva rubato un motore fuoribordo da 25 cv, due taniche d’olio per miscela, cinque litri di carburante, un’elica e due batterie, oltre ad un vaso di antivegetativo per natanti. Poi ha riormeggiato la barca. Il valore complessivo di quanto rubato è stimato in circa 2500 euro. Dopo essere stato identificato, il ladro ha ammesso le proprie colpe, aiutando i carabinieri a recuperare la refurtiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ulss 3, la metà degli over 50 ha già aderito alla vaccinazione

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento