Autista del bus incastra il ladro di biciclette

Il conducente ha notato il lucchetto ancora chiuso attaccato alla bici e ha chiamato i carabinieri, che hanno denunciato un 25enne

Quel lucchetto ancora chiuso, che assicurava il cerchio al telaio della bicicletta che il giovane passeggero aveva con sè ha insospettito l'autista del bus, tanto da chiamare i carabinieri. E ci aveva visto giusto: quella bici, come hanno scoperto poco dopo i militari, era rubata. Un ragazzo di 25 anni  giovedì è stato denunciato a San Donà e dovrà rispondere di ricettazione. 

Il giovane all'autista del mezzo Atvo ha detto di aver perso le chiavi del lucchetto, chiedendo di poter mettere la bici nel vano bagagli del pullman in partenza da Caorle. Il conducente, durante il viaggio verso San Donà, ha allertato i carabinieri che, all'arrivo, hanno controllato il 25enne e la bici: una bianchi modello Duel del valore di 700 euro, il cui furto era stato denunciato martedì da un 47enne. La bici è stata così riconsegnata al suo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento