menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti di cavalletti a Venezia: "A rischio viabilità con l'alta marea"

A San Canciano spariti 10 sostegni per passerelle da acqua alta. Accade periodicamente, presto potrebbe essere impossibile completare i percorsi

Presto la viabilità per i cittadini a Venezia in caso di acqua alta potrebbe essere a serio rischio, questo l'annuncio di Veritas in seguito alla scoperta dell'ennesimo furto: nella zona di San Canciano, nel sestiere di Cannaregio a Venezia, sono infatti spariti dieci cavalletti alti 50 centimetri che sostengono le passerelle per l’acqua alta.

Ad accorgersi della brutta sorpresa sono stati operatori che la mattina del 6 novembre, dopo la previsione di alta marea, si erano messi al lavoro per a stendere i percorsi pedonali su passerelle. E non è la prima volta, dato che i colpi di questo tipo si susseguono periodicamente da anni. Evidentemente sono attrezzature che fanno gola per il loro valore economico, che ammonta a circa 70 euro ciascuno.

Secondo Veritas già adesso la situazione è critica, ma se continueranno i furti di cavalletti e passerelle l'azienda non sarà in grado di completare i percorsi per il transito in caso di acqua alta, con il rischio di forte disagio ai cittadini in caso di alta marea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento