menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti al cimitero: "Troppo dolore, niente fiori sulla tomba. Hanno rubato anche il vaso"

Il racconto in Facebook di una follower de La voce dei cittadini di Cavallino-Treporti, indignata dopo la scoperta dell'accaduto giovedì al campo santo. Molti i like e i racconti di episodi analoghi

Ad ogni episodio che si ripete, rabbia, sdegno e dolore puntualmente esplodono. Molte volte, chi ne rimane colpito, decide di esprimere attraverso un social, Facebook nella fattispecie, amarezza e delusione. È accaduto anche giovedì. Una signora di Cavallino Treporti, ha postato un commento molto amaro, dopo aver scoperto che il vaso per riporre i fiori sulla tomba di un suo caro, al cimitero di Treporti, era stato portato via.

'Non ho potuto mettere i fiori'

"Gesti di questo genere fanno molto male, perché ci colgono in un momento di fragilità. E non si può dire che sono ragazzate! Il cimitero è frequentato soprattutto da adulti. Sono disgustata da questo gesto meschino, che offende e manca di rispetto al defunto e alla sua famiglia", scrive sul social. E il suo post si riempie, man mano, di like e commenti. Unanime il coro di affermazioni cariche di indignazione: "Ma come si fa? È veramente una vergogna! In un luogo dove il rispetto dovrebbe regnare", e ancora, "Che schifo!". 

'È accaduto anche a me'

Tanti anche i racconti dei follower dai quali trapela la frequenza di questi episodi. "Mi dispiace e ti capisco, a mio papà hanno portato via il copri luce in vetro...", o anche: "Anche a me è successo che hanno rubato il vaso 3 volte". "A mia mamma hanno rubato tutti gli angioletti", e "I miei fiori erano finti ma molto belli, sono costati 50 euro. Ho girato tutto il cimitero ma niente...".

Gelida la constatazione finale della donna che ha affidato a Facebook il proprio dispiacere: "Quando si arriva a rubare a un defunto, vuol dire - scrive - che si è toccato il fondo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento