menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finisce l'inventario, mancano capi per migliaia di euro all'aeroporto

Una boutique dello scalo veneziano si è accorta che mancherebbero all'appello una ventina di vestiti di marca. Indaga la polizia di frontiera

Inventario di fine stagione. Ci si accorge che manca della merce all'appello. Tanta. Visto che il valore dell'ammanco all'incirca sfiora i 15mila euro. A segnalare l'anomalia i responsabili del negozio "Ducati" dell'aeroporto Marco Polo.

MARCHI: "ORSONI NON ADATTO A GUIDARE LO SVILUPPO DI VENEZIA"

Una ventina i costosi capi griffati che non sarebbero stati trovati. La polizia di frontiera sta quindi conducendo le indagini per risalire a chi possa essersi introdotto nel negozio o nel magazzino retrostante (che è comune agli altri esercizi dello scalo) per poi portarsi via il bottino. Magari a più riprese.

Indizi utili gli inquirenti sperano di raccoglierli attraverso le telecamere di videosorveglianza, che permettono di controllare chi entra o esce dal retro.Purtroppo, come riportano i quotidiani locali, occhi elettronici non sarebbero installati all'interno del magazzino. Due anni fa un'inchiesta aveva coinvolto due agenti della polizia di frontiera, indagati per una serie di furti simili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento